EntraUsernamePassword
Connessione automatica ad ogni visita    
Registrati
Registrati
Linea diretta col dott. De Grandis
Neurologo risponde
Sostienici
Sostegno
Indice del forum » Sostegno, domande & risposte

Nuovo argomento      Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.
Dimensione testo Testo: AAA · AAA · AAA · AAA · |==| |====|

Vai a 1, 2, 3  Successivo
Le informazioni qui contenute sono a scopo puramente divulgativo e non devono sostituirsi alla consulenza di un medico o di altri operatori sanitari abilitati. Le nozioni e le informazioni su procedure mediche, posologie, e/o descrizioni di farmaci hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualita' e l'esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica.
Autore Messaggio
piùbludelblu
affezionato


Residenza: Emilia lo magna
Messaggi: 4867
MessaggioSab Set 15, 2007 Rispondi citando

scusate se rompo le scatole ma a chi di voi la risonanza magnetica risultava negativa?
Mi è stato detto che non basta averla negativa per escludere la sclerosi multipla.
Quali sono stati i vostri casi?
Esperienze in merito?
Grazie di cuore

ps
a me è stata fatta senza liquido di contrasto perchè sono allergica al nichel
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
user1614




Messaggi: 207
MessaggioSab Set 15, 2007 Rispondi citando

La visita neurologica completa il quadro, ma se la risonanza magnetica è negativa puoi stare molto tranquilla.Ciao
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
miluna
affezionato



Messaggi: 16185
MessaggioSab Set 15, 2007 Rispondi citando

per negativa intendi
assenza totale di aree di demielinizzazione?

comunque è vero
sono necessari altri accertamenti
tipo
i potenziali evocati visivi
i potenziali evocati acustici
i potenziali evocati somatosensoriali

e la presenza di bande oligoclonali
nel liquor rachidiano
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
nuvoletta
affezionato



Messaggi: 814
MessaggioDom Set 16, 2007 Rispondi citando

a me la hanno fatta parziale e senza contrasto, ed è negativa.
Mi è stato consigliato di farla completa di encefalo
e tutto il midollo e soprattutto col contrasto,
avendo avuto sintomi recenti il contrasto evidenzia lesioni
in attività che non si vedrebbero senza.
E soprattutto siccome molti miei sintomi erano relativi
a possibli alterazioni midollari mi han detto di
cercare di fare anche le sezioni assiali del midollo
(visto per lungo e non a fettine) perché talora solo con
queste sezioni si vedono microlesioni.

Completano la diagnosi la visita neurologica (che io ho con parecchie alterazioni)
i petenziali visivi (ma mi han detto che possono essere negativi a volte),
i potenziali acustici che non mi hanno fatto -arrabbiato/cattivo-
e quelli somatosensoriali (che mi han fatto su nervi non interessati
dalle alterazioni della sensibilità -arrabbiato/cattivo- )
e i potenziali motori.

Le bande sul liquor possono esserci,
ma ci sono casi in cui specie all'esordio non ci sono.
A me lo han fatto a tre giorni dall'inizio dei sintomi,
e una amica che ha la SM (ed è medico) mi ha consigliato
di ripeterlo perché le bande, essendo immunoglobuline,
si evidenziano ad almeno una settimana,
il tempo per l'organismo di produrle.
Mi ha anche detto che esistono SM senza bande,
in effetti mi pare di aver letto che ci sono nell'85% dei casi.

Credo che nella diagnosi ci sia molta incertezza,
e forse è il motivo che a volte ci mettono anche anni e anni
per farla.
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
marko1975
affezionato


Residenza: Lombardia
Messaggi: 1336
MessaggioDom Set 16, 2007 Rispondi citando

La mia mostrava già diverse placche anche se non attive ma per il "genio" di "neurologo" che mi visitò non avevo assolutamente nulla!

Mi fece fare un sacco di esami inutili senza pensare al liquor per poi dirmi che soffrivo di invecchiamento precoce e che ero (come dicono tutti i medici) STRESSATO!

Marco.
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
Titti
troll (disturbatore)
troll (disturbatore)



Messaggi: 11177
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

Personalmente , all'esordio nel 95 avevo già due lesioni alla RMN ma il neuro che mi seguiva allora mi disse che poteva essere che le avessi dalla nascita -arrabbiato/cattivo-
Ci hanno messo 10 anni a farmi una diagnosi di sm....
Il mio liquor era positivo, ma è vero che molti malati di sm non hanno bande oligoclonali.
Ho problemi deambulatori, ma non ho lesioni al midollo visibili alla rmn. Al cervello invece ne ho numerose in entrambi gli emisferi cerebrali e al cervelletto.
Se la tua visita neurologica però evidenzia problemi, direi di continuare ad approfondire. Hai un neurologo che ti segue sempre o , come accade a volte, cambia ogni volta che fai una visita in ospedale? Te lo chiedo perché molte persone che ci hanno messo molto a capire cosa avessero, cambiavano neurologo ad ogni visita in ospedale.....e ogni volta dovevano raccontare di nuovo la storia pregressa, sintomi, presentare gli esami ecc...

Una cosa riguardante la mia rmn, visto che non ho lesioni visibili al midollo, il neurologo che avevo due anni fa quando ebbi i primi problemi deambulatori, (e ti anticipo che era primario in un ospedale della mia zona) mi disse che SOMATIZZAVO, che ero stressata. ora è passato un anno e i miei problemi deambulatori si sono accentuati....
La rmn non sempre legge tutto....almeno non la RMN che facciamo noi, quella convenzionale.
In bocca al lupo
Titti
In bocca al lupo
Titti
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
sissi1
affezionato



Messaggi: 3960
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

mi associo agli altri ..non sono neurologo di più non posso dire che la mia esperienza

io ho tutto negativo (PEV visita neuro eccc...) tranne la Rm ho 5 lesioni (+ 1 che a volte non si vede dipende dalla posizione della testala lesione molto piccola)

3 al nervo ottico
2 lesioni cieche ai semiovali

ma secondo il mio neurologo senza contrasto non serve a nulla farla, le lesioni più piccole non si vedono senza il liquido di contrasto
e completa è con l'encefalo e midollo (come me la prescrive lui..)

ma non basta per la diagnosi
io per ora sono in CIS (sindrome clinicamente isolata)

devono capire se si tratta di sm e quindi iniziare la terapia
o se si tratta di qualcosa'altro (sempre di molto simile) e darmi la terapia più adatta

Ciao
Sissi
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
nuvoletta
affezionato



Messaggi: 814
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

per le lesioni al midollo il mio medico oggi mi ha prescritto
finalmente la rmn con contrasto encefalo-cercivico-dorso-lombo-sacrale
completa di sezioni assiali. Dice che se le lesioni midollari sono piccole
non si vedono nelle sezioni normali ma solo con quelle assiali.
Quando (marzo 2008??) la farò vi dirò cosa ne esce,
anche se mi sa che nel frattempo avrò lesioni sulla fronte a furia
di dare testate sul muro nell'attesa.
Anche oggi giornata superNO! -testate sul muro- -testate sul muro-
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
Titti
troll (disturbatore)
troll (disturbatore)



Messaggi: 11177
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

Nuvoletta, scusami.....non è che per favore potresti copiarmi, magari se vuoi anche in pvt, la preescrizione medica della tua rmn prescritta? Il mio problema è che ho problemi deambulatori ma nessuna lesione al midollo visile alla rmn di routine. So che non è detto che ci debbano essere per forza lesioni midollari se si hanno problemi deambulatori, però mi piacerebbe avere un metodo di indagine in più.
Grazie
Ciao
Titti
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
nuvoletta
affezionato



Messaggi: 814
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

Titti ha scritto:
Nuvoletta, scusami.....non è che per favore potresti copiarmi, magari se vuoi anche in pvt, la preescrizione medica della tua rmn prescritta? Il mio problema è che ho problemi deambulatori ma nessuna lesione al midollo visile alla rmn di routine. So che non è detto che ci debbano essere per forza lesioni midollari se si hanno problemi deambulatori, però mi piacerebbe avere un metodo di indagine in più.
Grazie
Ciao
Titti


Me la ha scritta manualmente perché col computer
divideva encefalo e midollo cervicale in una ricetta e
tutto il midollo nell'altra, senza le sezioni assiali, e avrei pagato
doppio ticket -stupito-

"Si richiede RMN con contrasto encefalo-cervico-dorso-lombo-sacrale
con sezioni assiali (sindrome poli-neuropatica con deficit
sensitivo-sfinteriali e dolore neuropatico di ndd)"

Se esistono dei posti con liste d'attesa più brevi di 5-6 mesi.... -stupito-
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
piùbludelblu
affezionato


Residenza: Emilia lo magna
Messaggi: 4867
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

Ringrazio tutti per le risposte e attendo altre testimonianze e suggerimenti.
Io non sono ancora seguita da un neurologo, la mia neurite ottica è freschissima, ho visto 4 oculisti che mi hanno subito prescritto la risonanza magnetica, il referto come dicevo non è ancora arrivato, me l'ha fatta visionare e mi ha detto "non c'è niente se non una cosina, ma non ha importanza" -ansia-
Adesso voglio farmi seguire da un neurologo, a tal proposito vi chiedo se conoscete qualche centro veramente specializzato nella sclerosi multipla.
Io vivo in provincia di Ravenna ma la distanza mi interessa relativamente, mi dicono che al Bellaria di Bologna sono abbastanza bravi,che ne dite?
Io sono troppi anni che non sto bene e voglio andare a fondo.
Sono sconcertata nel legger le vostre storie, adirittura 10 anni per fare la diagnosi!!!!!!
grazie di cuore
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
piùbludelblu
affezionato


Residenza: Emilia lo magna
Messaggi: 4867
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

nuvoletta ha scritto:
per le lesioni al midollo il mio medico oggi mi ha prescritto
finalmente la rmn con contrasto encefalo-cercivico-dorso-lombo-sacrale
completa di sezioni assiali. Dice che se le lesioni midollari sono piccole
non si vedono nelle sezioni normali ma solo con quelle assiali.
Quando (marzo 2008??) la farò vi dirò cosa ne esce,
anche se mi sa che nel frattempo avrò lesioni sulla fronte a furia
di dare testate sul muro nell'attesa.
Anche oggi giornata superNO! -testate sul muro- -testate sul muro-


MARZO 2008?????????????????????????

HAAAAAAAAAAAAAARGGGGGHHHHHHHH!|
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
baby
affezionato


Residenza: nei miei sogni...
Messaggi: 11584
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

non è necessario il contrasto per evidenziare aree demielinizzate
il contrasto serve solo per evidenziare quelle in attività e quindi per evidenziare
la permeabilità della barriera ematoencefalica....
tutte le lesioni si vedono anche con la rmn senza contrasto
e se il neurologo è bravo per capire poi quale sia in attivtà basta che guardi la rmn
e la compari co lo stato clinico del paziente
io la diagnosi la ricevetti con rmn senza contrasto ed ero in piena ricaduta
quando portai al neurologo che mi ha in cura adesso la rmn
mi disse che non era necessario il contrasto
che ero in ricaduta si vedeva e non c'era bisogno di una conferma con la rmn
subito boli di cortisone....
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
baby
affezionato


Residenza: nei miei sogni...
Messaggi: 11584
MessaggioLun Set 17, 2007 Rispondi citando

la rmn è fondamentale per la diagnosi
deve rispecchiare certi criteri
o sei lesioni demielinizzanti oppure due ma in area periventricolare tipica della sm
questo perchè esistono patologie neurologiche che possono mimare gli stessi sintomi della sm e con rmn quasi simile alla sm...sono stati messi dei criteri diagnostici per essere il più sicuri possibile sulla diagnosi visto che non esite un esame solo che ti dica che hai la sm ma si va per esclusione
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
Titti
troll (disturbatore)
troll (disturbatore)



Messaggi: 11177
MessaggioMer Set 19, 2007 Rispondi citando

nuvoletta ha scritto:
Titti ha scritto:
Nuvoletta, scusami.....non è che per favore potresti copiarmi, magari se vuoi anche in pvt, la preescrizione medica della tua rmn prescritta? Il mio problema è che ho problemi deambulatori ma nessuna lesione al midollo visile alla rmn di routine. So che non è detto che ci debbano essere per forza lesioni midollari se si hanno problemi deambulatori, però mi piacerebbe avere un metodo di indagine in più.
Grazie
Ciao
Titti


Me la ha scritta manualmente perché col computer
divideva encefalo e midollo cervicale in una ricetta e
tutto il midollo nell'altra, senza le sezioni assiali, e avrei pagato
doppio ticket -stupito-

"Si richiede RMN con contrasto encefalo-cervico-dorso-lombo-sacrale
con sezioni assiali (sindrome poli-neuropatica con deficit
sensitivo-sfinteriali e dolore neuropatico di ndd)"

Se esistono dei posti con liste d'attesa più brevi di 5-6 mesi.... -stupito-


Grazie nuvoletta!!!
riguardo i tempi di attesa, io mi trovo benissimo al Don Gnocchi a Milano. I giorni di attesa sono sempre pochi....Ilmassimo che ho dovuto attendere è stato una ventina di giorni....
Titti
Profilo
Top Segnala messaggio indesiderato
Mostra prima i messaggi di:   
Pagina 1 di 3 Vai a 1, 2, 3  Successivo
 

RISPOSTA VELOCE


 Inserimento non attivo. L'argomento è bloccato oppure non sei identificato.

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.






Home PageEntra