Disfunzioni intestinali

I problemi intestinali legati alla SM si manifestano con costipazione o stipsi, con diarrea o vera e propria incontinenza fecale.

La costipazione oltre ad essere causata da problemi di carattere neurologico direttamente legati alla malattia, dipende anche da una ridotta attività fisica, dall'immobilità, dalla dieta, da determinati farmaci, dal fatto che si assumono pochi liquidi.

Ad essi possono essere correlati anche disturbi gastrici e vescicali.
E' molto importante, allora, tenere libero l'alvo, assumere fibre presenti ad esempio in frutta e verdura, bere quantità adeguate di fluidi.

Ultime news

I ricercatori coinvolti nello studio hanno descritto il primo trattamento che sembrerebbe arrestare completamente tutte le attività infiammatorie rilevabili del sistema nervoso centrale in pazienti con SM, per un periodo prolungato ed in assenza di farmaci modificanti la malattia in corso.

Aggiornamento Marzo 2016
Ulteriori risultati sono stati pubblicati recentemente, che dimostrano come l’anticorpo monoclonale sperimentale Ocrelizumab, abbia rallentato la progressione della disabilita’ rispetto al placebo, in uno studio di Fase III in pazienti con Sclerosi Multipla Primaria Progressiva (SMPP).