EntraUsernamePassword
Connessione automatica ad ogni visita    
Registrati
Registrati
Linea diretta col dott. De Grandis
Neurologo risponde
Sostienici
Sostegno
Indice del forum » Consulenza neurologica Sclerosi Multipla

Nuovo argomento      Quest'argomento Ŕ chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.
Dimensione testo Testo: AAA · AAA · AAA · AAA · |==| |====|

Decorso clinico preoccupante
Autore Messaggio
meritos




Messaggi: 2
MessaggioInviato: Gio Nov 15, 2007    Oggetto: Decorso clinico preoccupante Rispondi citando

Egr. Prof. De Grandis,
le scrivo nuovamente per chiederle un parere.
Intorno a fine maggio inizio ad avvertire dei sintomi strani alle gambe (entrambe), piu' precisamente ho notato stanchezza non dovuta a particolari attivita' fisiche. Dopo pochi giorni inizio ad avere un fortissimo senso di spossetezza. Dopo circa due settimane tutto rientra. Dopo ancora una settimana ancora gli stessi sintomi ora pero' su tutto il corpo ed anche fascicolazioni anch'esse su tutto il corpo, dai piedi alla testa. Ovviamente vado dal medico e faccio analisi del sangue e delle urine, tutte negative. I sintomi, riscompaiono per poi riapparire dopo circa 15 giorni. Vado da un neurologo che mi prescrive un EEG che da esito negativo ed il suo parere si orientava su una difficolta' nella notte nel dormire. Dopo feci anche un RMN, che a sua volta ha dato esito negativo e l'EMG anch'essa negativa. Il mio medico curante allora mi ha prescritto degli antidepressivi (ha dedotto la depressione dal fatto che la notte mi svegliavo di colpo e che dormivo molto piu' della norma). In effetti la cura per circa un mese ha funzionata (a parte i primi 15 giorni, dovuti immagino agli effetti ancora non manifestati dell'antidepressivo). Ora la stanchezza oggettivamente e' passata cos' come la spossatezza. Completamente andata via, pero' adesso avverto (SU TUTTI I MUSCOLI DEL CORPO) una decisa diminuizione delle forze... Cosa ne pensa?? Potrebbe trattatarsi di SLA??

La ringrazio per la sua pazienza... non ha idea di quanto possa far star bene un luogo, seppur telematico, dove un esperto enunci i propri consigli!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
DeGrandis
Neurologo
Neurologo



Messaggi: 5409
MessaggioInviato: Dom Nov 18, 2007    Oggetto: Rispondi citando

Non credo si tratti di SLA. Se i sintomi sono migliorati erano dovuti ad una fibromialgia.
Saluti
Domenico De Grandis
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
Mostra prima i messaggi di:   
Pagina 1 di 1
 

RISPOSTA VELOCE


 Inserimento non attivo. L'argomento Ŕ bloccato oppure non sei identificato.

Nuovo argomento   Quest'argomento Ŕ chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.






Home PageEntra