EntraUsernamePassword
Connessione automatica ad ogni visita    
Registrati
Registrati
Linea diretta col dott. De Grandis
Neurologo risponde
Sostienici
Sostegno
Indice del forum » Sostegno, domande & risposte

Nuovo argomento      Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.
Dimensione testo Testo: AAA · AAA · AAA · AAA · |==| |====|

ACETONE NELLE URINE
Le informazioni qui contenute sono a scopo puramente divulgativo e non devono sostituirsi alla consulenza di un medico o di altri operatori sanitari abilitati. Le nozioni e le informazioni su procedure mediche, posologie, e/o descrizioni di farmaci hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualita' e l'esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica.
Autore Messaggio
u466
non attivo



Messaggi: 2057
MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007    Oggetto: ACETONE NELLE URINE Rispondi citando

Insieme agli esami del sangue, ho rifatto anche gli esami delle urine. Nessuna traccia ematica, rari leucociti (sintomo di cistite latente, che mi terrò con affetto, perchè gli antibiotici in estate tiè), tutto nella norma. Ma. C'è una voce: acetone. il massimo dovrebbe essere 5. IO HO 15!!!! Ma è quell'acetone, quello che, da piccolina, mi faceva rimettere a ogni piè sospinto e che mi ha costretta a digiuni e litri di Biochetasi??? Il mio medico, guarda caso, è in ferie... -arrabbiato/cattivo-
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
silvia
Site Admin



Messaggi: 577
MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Anna, hai già l'esito dell'esame del sangue?L'acetone è una sostanza chimica che si forma nel sangue quando il corpo impiega i grassi al posto dello zucchero per fornire energia. Se si verifica questa circostanza, significa che l'insulina a disposizione delle cellule non è sufficiente o che queste non riescono ad utilizzare l'insulina che si trova nel sangue e quindi non riescono a trasformare il glucosio presente nel sangue in energia.L'acetonuria è la presenza di acetone uno dei corpi chetonici, nelle urine. Può dipendere da un dugiuno protratto di giorni anche, o essere associata a diabete. Si manifesta gradualmente nel giro di ore o di giorni.
È indicativa di insufficienza d'insulina. La mancanza di insulina impedisce alle cellule del corpo di metabolizzare il glucosio per produrre energia. Per compensare tale disfunzione, l'organismo brucia i propri grassi per ricavarne energia. Ciò porta all'accumulo nel sangue di sostanze chimiche pericolose chiamate chetoni, parte dei quali passa anche nell'urina.
Tra i sintomi dell'acetonuria si annoverano: respiro affannoso, rossore delle guance, dolori addominali, fiato con odore dolciastro di acetone, vomito e deidratazione.
Un altro tipo particolare di acetonemia è quello, infatti, che colpisce i bambini da 1 a 10 anni ipernutriti, che si manifesta con vomito, cefalea, asma, cardiplamo, disturbi gastroenterici.
Questo è un po’ il quadro legato alla presenza di acetone nell’organismo.
Sti medici sempre in ferie…
Non c’è un suo sostituto a cui puoi chiedere spiegazioni?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
u466
non attivo



Messaggi: 2057
MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007    Oggetto: Rispondi citando

Mia madre è andata dalla sostituta: ha detto di non preoccuparmi, dal momento che la glicemia è ottimale (85), e di bere, ogni tanto, delle bevande zuccherate. Non assumo zucchero da una vita: solo miele nel the verde e una bustina di zucchero di canna la mattina.... Mah.. -riflessione-
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
u466
non attivo



Messaggi: 2057
MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007    Oggetto: Rispondi citando

Tieni conto che da piccola non mangiavo nulla: ero inappetente totale. Urine acidissime (sempre il culetto arrossato -imbarazzato- ), e alito da far svenire uno yeti, causa acetone alle stelle. Non si capiva da cosa dipendesse: tutto ciò che mangiavo, veniva rigettato nel giro di pochi minuti. litri e litri di biochetasi, digiuni e spremutine zuccherate mi hanno rimessa a posto. Almeno credevo... -pianto/molto triste-
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
Mostra prima i messaggi di:   
Pagina 1 di 1
 

RISPOSTA VELOCE


 Inserimento non attivo. L'argomento è bloccato oppure non sei identificato.

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.






Home PageEntra