EntraUsernamePassword
Connessione automatica ad ogni visita    
Registrati
Registrati
Linea diretta col dott. De Grandis
Neurologo risponde
Sostienici
Sostegno
Indice del forum » Sostegno, domande & risposte

Nuovo argomento      Rispondi
Dimensione testo Testo: AAA · AAA · AAA · AAA · |==| |====|

Diplopia (strabismo), sintomo preoccupante? Vai a 1, 2, 3  Successivo
Le informazioni qui contenute sono a scopo puramente divulgativo e non devono sostituirsi alla consulenza di un medico o di altri operatori sanitari abilitati. Le nozioni e le informazioni su procedure mediche, posologie, e/o descrizioni di farmaci hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualita' e l'esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica.
Autore Messaggio
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Diplopia (strabismo), sintomo preoccupante? Rispondi citando

Un saluto a tutti. Inoltro anche qui la consulenza neurologica, con alcune modifiche. A dire il vero avevo già scritto in questo forum sempre sullo stesso problema, ma col passare del tempo c'è stata un'evoluzione dei sintomi, che riguardano sempre gli occhi.

- luglio 2011: cominciano i primi sintomi. Ero davanti al computer quando cominciai ad avvertire una sensazione di occhi "storti", "disallineati". Dall'esterno non si notava nulla di strano, ma "internamente" sentivo come se qualcosa non fosse al suo posto. In ogni caso questo disturbo mi ha procurato fastidi e disagi vari al punto da sentire spesso la necessità di chiudere gli occhi per qualche secondo per il senso di pesantezza (paralisi?) e "disallinemento" degli occhi (noto come se l'occhio sinistro si "abbassasse" e in effetti questo ho avuto modo di notarlo anche davanti allo specchio, anche se non di molto), strani tic (necessità di chiudere gli occhi)con conseguenti problemi anche alla guida (questo per lo più agli inizi). Non so se può centrare qualcosa ma quando è sorto il disturbo avevo assunto una posizione probabilmente scomoda, cioè avevo il pc portatile sul divano e la testa e lo sguardo "girati" a destra per quasi tutto il pomeriggio.
Prenotai una visita oculistica all'ospedale e mi venne diagnostica solo una blefarite, per il resto l'oculista mi disse che si trattava solo di stress e mi prescrisse un integratore (anche se non fui molto convinto)

- settembre 2011: comincia a venir fuori qualcosa. Mi accorgo di vedere le scritte sul monitor doppie (uno sopra l'altro). L'immagine doppia è meno nitida rispetto all'originale. Provai ad indossare allora degli occhiali che mi erano stati prescritti all'età di 18 anni per un'insufficienza di convergenza, e la visione era tornata "normale". Ma con il passare del tempo cominciai a notare che l'immagine tendeva a sdoppiarsi anche con gli occhiali, quindi prenotai un'altra visita oculistica e mi diagnosticarono un astigmatismo e mi hanno cambiato gradazione. Sembrava che le cose si erano "risistemate" ma solo parzialmente in quanto anche con la nuova gradazione, in particolari situazioni di "contrasto" (tipo scritte bianche su sfondo nero, soprattutto la sera... le luci della strada ecc. ), l'immagine tende a sdoppiarsi, come se fosse "sporca" e "disordinata". In questo caso, anche chiudendo un occhio, l'immagine doppia non scompare. In ogni caso questo tipo di visione doppia non sembra darmi molto fastidio, per il momento
Feci un'altra visita all'ASL per una conferma e mi dissero che la gradazione è giusta e mi confermarono anche il problema di convergenza (lieve exoforia). E mi prescrissero quindi una visita ortottica.


Ad oggi, in sostanza, la situazione è un pochino (?) peggiorata. Quel senso di "occhi storti" che ho iniziato ad avvertire nel 2011, si tramuta in una diplopia che stavolta noto chiaramente girando lo sguardo sia a destra, che a sinistra, guardando obliquamente e in basso. Di tutto questo me ne sono accorto solo nel 2013, ma non so dire esattamente in quale mese. Sono arrivato al punto che anche toccando leggermente le palpebre (sia superiori che inferiori) si sdoppia l'immagine, allontanandosi anche un pò "troppo" dall'immagine originale (questo tipo di diplopia di cui parlo è "diversa" da quella precedente e scompare chiudendo uno dei due occhi, cosa che mi preoccupa di più). Giusto per aggiungere un altro particolare, se tocco la palpebra inferiore sinistra, l'immagine si sdoppia verso giù, se tocco la palpebra destra, si sdoppia verso sù. Nessun problema particolare finora nella visione frontale e "semi-laterale", anche se a volte non riesco a fissare l'immagine a lungo in quanto comincio a sentire il senso di non-convergenza, senso di "debolezza" oculare. E' capitato che l'immagine si sia sdoppiata anche tenendo a lungo lo sguardo e la testa girati (soprattutto a sinistra, essendomi capitato in certe occasioni) e solo in questi giorni inoltre ho notato un altro particolare. Mi è capitato di fare qualche sforzo da "fermo", coinvolgendo anche i muscoli della faccia. In quel caso ho visto "leggermente" doppio i contorni, frontalmente! Più che altro cose di piccole dimensioni, ad esempio la scritta "SAMSUNG" del cellulare.... la G finale si sdoppia in questa circostanza.

Ho fatto due volte una visita ortottica a distanza di 1 anno, e mi è stato detto di avere una forma di strabismo e che l'occhio sinistro va ogni tanto per fatti suoi (l'occhio che effettivamente noto "abbassarsi" un pò di più rispetto al destro soprattutto quando batto gli occhi, e in particolare alla sera). Mi erano stati prescritti degli esercizi ortottici per 1 mese, con zero risultati. Siccome l'ortottista dice di non aver notato peggioramenti, mi disse di andare a controllo tra 6 mesi e se il fastidio mi causasse molto disagio, mi ha prospettato direttamente un intervento chirurgico.

Quello che però a me preoccupa non poco è la natura di questo problema.
E chiedo a voi i: da una semplice visita ortottica è possibile escludere un'eventuale natura NEUROLOGICA del problema? Secondo voi mi conviene cambiare specialisti senza aspettare altri 6 mesi per il controllo?? La cosa che mi è sembrata strana è che l'ortottista mi ha prospettato direttamente l'intervento chirurgico in caso di eccessivo fastidio. Purtroppo ho l'impressione che hanno preso il problema un pò "sottogamba", o come se non avessero avuto il "coraggio" di mandarmi dal neurologo. C'è da fidarsi?


Posso dire che in questi due anni non ho comunque avuto altri sintomi gravi, nè ho avuto particolari difficoltà nell'eseguire attività quotidiane, sportive incluse (corsa 2-3 volte a settimana, a volte faccio pesi e scatti).
Ho ogni tanto qualche episodio di emicrania con aura (in particolare nel periodo estivo-autonnale) e vertigini posizionali, ma che non mi hanno creato grossi disagi anche perchè nel giro di 1 giorno rientrava tutto nella norma (devo dire che ho anche alcuni problemi uditivi causati da un trauma acustico)
In soldoni, se qualche anno fa mi ero tranquillizzato sapendo che quel tipo di diplopia che rimane anche coprendo uno dei due occhi esclude problemi neurologici, adesso so per certo di avere un'altra forma di diplopia binoculare ed è altresì certo che a questo punto io abbia qualcosa a livello neurologico (se non è sclerosi, sarà qualche neoplasia in stato ormai avanzato). Mi sento in ansia, depresso e anche in colpa per non aver eseguito la visita neurologica 1 anno fa circa.
Adesso ho in programma una visita oculistica il 27 settembre


Spero di non avervi annoiati e mi scuso per eventuali errori, non è facile saper spiegare bene certi sintomi, e sembra anche di non aver trovato nessun caso che si avvicini al mio.

Grazie in anticipo
buona serata
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
viola.y




Messaggi: 2448
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Maicon,
calma un momento... perchè questa frase?

Citazione:
è altresì certo che a questo punto io abbia qualcosa a livello neurologico (se non è sclerosi, sarà qualche neoplasia in stato ormai avanzato). Mi sento in ansia, depresso e anche in colpa per non aver eseguito la visita neurologica 1 anno fa circa.


Ossignur!!! Certo??? Neoplasia in stato ormai avanzato?? Ma chi te lo ha detto?!?
Capisco la difficoltà di convivere con questa diplopia, ma da qui ad essere certo di questo ce ne corre.
Prima di tutto non mi pare stiano prendendo sottogamba la cosa, addirittura ti parlano di intervento e non ti hanno detto che i tuoi sintomi te li inventi o simili. E' vero che la diplopia può essere causata dalla sm, ma che io sappia non si protrae per così tanto tempo prima di avere altri sintomi (che non hai mi pare).

Fatti una camomilla, rilassati e pensa che NON sei certo proprio di nulla. L'unica certezza è che ti stai rovinando la vita con pensieri inutili.

Vuoi stare tranquillo? Vai a fare una visita neurologica, fatti una bella rmn e togliti tutti i dubbi: se poi dovesse uscire la sm sappi che non è la fine della vita, come avrai visto da ciò che scrivono gli utenti su questo forum. Se dovessi avere la neoplasia non è detto che sia in fase terminale (questa poi!!!).

Non fasciarsi la testa prima di essersela rotta...
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
narbeleth66



Residenza: lombardia
Messaggi: 7846
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Maicon
Ma lo sai dove saresti adesso se avessi sviluppato un cancro al cervello a luglio 2011????

Poi, i tuoi sintomi con la sm non ci azzeccano.

Cerca di risolvere i tuoi problemi agli occhi, che la vista è importante....
Non sono proprio esperta di oculistica, ma mi pare di capire che hai un semplice strabismo, magari prima di farti operare consulta un altro oculista.
Il neurologo... secondo me non ti occorre, ma se serve a tranquillizzarti...
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

forse ci sono andato un pò "pesante" con le diagnosi. Resta il fatto che questo tipo di sdoppiamento che ho quando guardo in alto, ad entrambi i lati, obliquo e in basso... se copro un occhio scompare! e questo l'ho notato solo alcuni mesi fa, non so quando di preciso, ma sempre quest'anno... questo per dire che quel senso di disallinemanto iniziale ha subìto un' "evoluzione" nel tempo. Poi io non ho uno strabismo evidente, cioè dall'esterno non si nota nulla. A "prima vista" nessuno penserebbe che io abbia uno strabismo (e questo in verità me lo disse anche l'ortottista quando gli ho spiegato la sensazione di occhi "non allineati"... perciò non vorrei avessero preso la questione alla leggera... pur confermandomi cmq questa forma di strabismo)

Cioè a me capita anche che l'immagine si sdoppia per un attimo anche stropicciando uno dei due occhi. Non so se a qualcuno di voi succede...

ciao!


L'ultima modifica di maicon89 il Ven Set 13, 2013 5:15 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
mariaa
affezionato


Residenza: Salerno
Messaggi: 7985
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

se mi stropiccio gli occhi succede anche a me

non ti dico poi se ho maneggiato il peperponcino per cucinare ed inavvertitamente mi tocco gli occhi....altro che sdoppiamento....vedo tutto l'universo di stelle, pure quelle ancora non scoperte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

non vorrei generalizzare, ma le tue mi sembrano autodiagnosi da internet, dici di nn accusare altri sintomi tipici della sm ma addirittura credi di avere qualcosa di + grave come una neoplasia ...secondo me, dovresti tornare da un bravo oculista...io dall'ultima ricaduta nel 2009 accuso ancora un po' di diplopia, in momenti di maggiore stanchezza, ma prima di esser certa che fosse un sintomo di natura neurologica, nonostante la diagnosi da sm, la neuro mi ha consigliato di fare vari esami oculistici (es campo visivo esame del fondo dell'occhio ecc,) ma questo perché ho pure un forte astgmatismo, alla fine l'oculista ha confermato la dipendenza della diplopia dalla neurite...senti se proprio vuoi star tranquillo vai dal neurologo e se non dovesse bastare fai i PEV..UN CARO SALUTO -sorriso-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

X clarissa, che io sappia non ho altri sintomi di sm... o meglio, penso di aver avuto precedentemente sintomi tipici di sm come vertigini, senso di punture in varie parti del corpo... sintomi cmq "isolati". Ad oggi solo la diplopia è costante ed è questo che mi ha fatto sospettare qualcosa di più grave. Il 27 settembre ho la visita oculistica al policlinico e dirò le cose chiaramente. Che voi sappiate l'oculista può prescrivere direttamente la risonanza?

maria... beh, il sospetto che il disturbo possa avere una causa "neurologica" allora è concreto!

cordiali saluti!
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Non so se è rilevante, ma a novembre del 2011 subì un trauma acustico e avevo fatto una cura di cortisone per 10 giorni.... nessun miglioramento per entrambi i disturbi.... cura che ho ripetuto anche verso febbraio del 2012, anche in questo caso nessun beneficio, sia per le orecchie che per gli occhi. Ma anzi, come già detto, per quanto riguarda il problema agli occhi ho avuto un peggioramento

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Volevo aggiornarvi sulla visita oculistica che ho fatto qualche giorno fa

Praticamente nella norma. A livello oculare non c'è niente, pressione ok, fondo oculare ok, ecc.
A questo punto mi hanno prescritto una nuova valutazione ortottica più approfondita (se ne parla tra 2 mesi! :/). Gli ho parlato di possibili cause neurologiche... da un lato mi han fatto capire che è possibile, dall'altro mi hanno anche fatto capire di non "fissarmi"! Alla fine cmq hanno detto che mi faranno fare degli esami più specifici in caso di positività della prossima visita ortottica.

In ogni caso sto personalmente cercando di "stringere il cerchio" per poter fare una risonanza prima di dicembre anche perchè ho la sensazione di peggiorare sempre di più... sento infatti costantemente come se gli occhi "deviassero" e l'impressione è che la diplopia è destinata prima o poi a diventare anche "centrale".

Vi terrò aggiornati sul mio caso anche se non dovesse trattarsi di SM, anche perchè il sintomo mi ha cmq portato qui da voi!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

ma la prossima visita che dovrai fare in cosa consiste?
hai mai fatto sinora il cd "campo visivo"? oppure i pev?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
mariaa
affezionato


Residenza: Salerno
Messaggi: 7985
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

il fondo oculare è più che sufficiente per capire se è sm o meno
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

si ma non ho mica capito se lo ha fatto oppure no
cmq anche con i pev si può capire se la diplopia dipende da problemi al nervo ottico
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Si il fondo oculare l'ho fatto.
Mi hanno detto che la visita è stata completa. Non so di preciso il nome degli altri esami. In sostanza mi hanno visitato gli occhi con 4 macchinari diversi, uno per la refrazione, un altro per misurare la "curvatura corneale", l'altro non ricordo... infine, dopo avermi messo le gocce per dilatare la pupilla, mi hanno fatto eseguire l'ultimo esame (dovrebbe essere questo il fondo oculare, in quanto è lo stesso che avevo fatto 2-3 anni fa per le miodesopsie e i flash), dicendomi di girare lo sguardo in tutte le posizioni.


Cmq clarissa, il campo visivo mi fu prescritto anche circa 1 anno e mezzo fa dal medico dell'ASL... purtroppo non lo prenotai subito e nel frattempo non trovavo più la ricetta, poi quando mi ero deciso di prenotarlo era troppo tardi, cioè se passa troppo tempo la ricetta non vale più. Così mi dissero... -arrabbiato/cattivo-

mariaa, più che sufficiente ad escludere la SM soltanto? Anche per escludere tumori?? Dico, magari!! Purtroppo io non ne sono così sicuro... -confusione-
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Giusto... per "capire"... ok..
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

clarissa, mi hanno solo detto che nella prossima visita valuteranno in maniera più approfondita la motilità oculare... e probabilmente per questo si doveva attendere prima la visita oculistica (ho pensato..). Mah, ormai mi stanno seguendo loro e spero di riuscire a venirne fuori con loro... cambiare ora "specialisti" non so quanto convenga...anche se forse sarebbe stato meglio chiedere un ricovero... ma non avendo grosse difficoltà nel quotidiano avevo preferito aspettare un pò...

Cmq sia, avendo notato anche che, oltre alla diplopia, se mantengo lo sguardo completamente girato in entrambi i lati... avverto come un senso di vertigine, "movimento" delle immagini.... sarebbe il caso di "coinvolgere" anche l'otorino.


Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

sulla questione "tumori" mi pare eccessivo, a quest'ora avresti guai seri.
A me hanno spiegato che neurite e diplopia non sono solo tipiche della sm e quindi ho dovuto approfondire, anche e sopratutto per cercare di correggere al meglio il problema viivo (cosa ancora alquanto impossibile nel senso che riesco solo a correggere in parte, cmq io ho retina e nervo ottico abbastanza conciati) -testate sul muro-
Col campo visivo mi son stasti anche riscontrati scotomi relativi...tipici della sm...ma adesso x carità non fissarti pure su questi.
Mi pare che sei ben seguioi, anche se i tempi di attesa mi sembrano lunghi, ma ormai è così dappertutto in italia, cerca di stare sereno e concreto, nel senso che se la diplopia non ti crea problemi alla guida, sul lavoro ecc, non è poi un problema gravissimo...io continuo a fare tutte queste cose nonostante i disturbi visivi
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Grazie clarissa!! E' sempre confortante sapere che non si è soli a soffrire di certe problematiche.
Io per il momento non ho grosse difficoltà nel fare le cose che hai elencato, a parte nello studio un pò... devo fare infatti delle pause per non stancare eccessivamente la vista, mettici anche l'ansia che leggendo troppe ore di fila la diplopia possa diventare improvvisamente centrale.

So che tra le cause ci può essere anche la miastenia... io in effetti noto spesso che la palpebra sinistra tende leggermente a "calare"... mahhh.. speriamo bene per tutti!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Mer Ott 02, 2013    Oggetto: Rispondi citando

si dai cmq considera che leggere troppo o star troppo al pc causa a tutti stanchezza visiva..in passato prendevo vitamine al mirtillo x questo -sorriso-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
maicon89




Messaggi: 21
MessaggioInviato: Ven Ott 04, 2013    Oggetto: Rispondi citando

Salve gente!

Qualcuno di voi ha fatto questo esame per la diplopia e per problemi muscolari in generale?

Si chiama CPK

E' un prelievo e me l'ha prescritto il medico curante. Sapete se è positivo in caso di malattie neuro-muscolari come la SM? In ogni caso mi farà fare anche la RNM dopo questo esame. Sto cercando di stringere il cerchio prima di dicembre, mese in cui dovrò fare la visita ortottica completa

Grazie in anticipo -occhiolino-
Top
Profilo Invia messaggio privato Segnala messaggio indesiderato
clarissa
affezionato


Residenza: pescara
Messaggi: 40160
MessaggioInviato: Ven Ott 04, 2013    Oggetto: Rispondi citando

questo non l'ho mai sentito...a me che non abbia pure altri nomi -sorriso-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Segnala messaggio indesiderato
Mostra prima i messaggi di:   
Pagina 1 di 3 Vai a 1, 2, 3  Successivo
 

RISPOSTA VELOCE


 Inserimento non attivo. L'argomento è bloccato oppure non sei identificato.

Nuovo argomento   Rispondi






Home PageEntra